Milan, i 5 peggiori giocatori degli ultimi 20 anni

5. Winston Bogarde

(Image by Gian Marco Mura)

Terzino sinistro dalle ottime capacità e campione d'Europa e del Mondo con l'Ajax nel 1995, fallisce l'avventura italiana. Il Milan lo preleva dai lancieri nell'estate 1997. Fabio Capello non lo vede molto, così dopo soltanto 3 presenze lascia Milano per andare a Barcellona.

4. Pablo Garcia

(Image by Gian Marco Mura)

Acquistato dal Milan nell'estate 2000, la sua avventura in maglia rossonera termina ancor prima di iniziare: il centrocampista uruguaiano totalizza solamente 5 presenze e la società di Via Turati lo spedisce in prestito al Venezia, dove gioca 14 gare prima di lasciare l'Italia per accasarsi all'Osasuna.

3. Javi Moreno

(Image by Gian Marco Mura)

Il Milan lo acquista nell'estate 2001 dall'Alaves, dove ha raggiunto la finale di Coppa Uefa persa per 5-4 contro il Liverpool. 16 presenze e soltanto 2 gol: un bottino non sufficiente per guadagnarsi la riconferma, infatti la stagione successiva andrà all'Atletico Madrid.

2. Josè Mari

(Image by Gian Marco Mura)

La società rossonera lo acquista nel dicembre 1999 per una cifra intorno ai 40 miliardi di lire. L'attaccante spagnolo colleziona 52 presenze in tre anni ma segna solamente 5 reti: un vero flop che nell'estate 2002 viene rispedito all'Atletico Madrid.

1. Michael Reiziger

(Image by Gian Marco Mura)

Fu acquistato nell'estate 1996 dall'Ajax, dove era reduce da due vittorie nel campionato olandese e da un successo in Coppa dei Campioni. Totalizzerà solamente 10 presenze nella peggior stagione dell'era Berlusconi, prima di essere ceduto al Barcellona dove invece vincerà per due volte la Liga.

ARTICOLI TOP

ARTICOLI TOP

Il Palermo dei campioni | La formazione e la rosa dei talenti scoperti e venduti dai rosanero
I campioni del passato che servirebbero alle 7 grandi della Serie A
Juventus, l'esercito dei 44 prestiti: ma che differenza con il Chelsea...
La formazione dei peggiori giocatori dell'Inter nell'era Moratti
Qualificazioni Euro 2016, Italia-Malta ore 20.45: ecco le formazioni ufficiali